Perchè nasce la Società ?

Il desiderio nasce dalla passione per lo sport e per quanto ci riguarda per il podismo, ma nasce soprattutto dalla voglia di avere anche a Palestrina un punto di riferimento per i tanti appassionati della corsa

I nostri Atleti:


Antonio Casale

”biglia”

"Corro perché nella mia vita ho sempre dovuto inseguire"

"Corse nel cassetto":
Forum : Antonio Casale

-


Simone Tomassi

”biglia”

"Mi piace correre perché mi piace correre"

Guarda : Video

"Corse nel cassetto":
- eroica running
- sellaronda trail running
- maratona di Parigi

Federica Cicerchia

”biglia”

"Esci a correre ed entra in te stesso...."

"Corse nel cassetto":

Forum : Federica Cicerchia

Jacopo Pozzerle

”biglia”

"Correre è entrare in contatto con me stesso,
immergermi nel creato, incontrare e salutare persone lungo il cammino....

Per me è anche una esperienza di preghiera...
Correre appartenendo ad una squadra
mi consente di vivere tutto questo
condividendolo con i compagni e
le compagne di società e la condivisione
è un continuo sostegno e arricchimento!"

"Corse nel cassetto":

Forum : Jacopo Pozzerle

Giuseppe Casale

”biglia”

"La maggior parte delle persone corrono una
gara per vedere chi è il più veloce. Io corro
una gara per vedere chi ha più coraggio."

"Corse nel cassetto":

Forum : Giuseppe Casale

Giuseppe Ardito

”biglia”

"Ho scelto di correre per il benessere del corpo...
correndo ho trovato molto di più"

"Corse nel cassetto":

Matteo Blundo

”biglia”

"Corro per condividere me stesso col mondo che mi circonda,
purificarmi e rafforzarmi attraverso esso e perchè anche quando non ne ho voglia..ne ho voglia!

"Corse nel cassetto":

Marco Nati

”biglia”

"Corse nel cassetto":

Arcangelo Rampini

”biglia”

"Correre è sinonimo di libertà

"Corse nel cassetto":

Forum : Arcangelo Rampini

Mario Ferracci

”biglia”

"Non importa come corri ma comincia a correre

"Corse nel cassetto":

- Il passatore
- Firenze - Faenza (100 km)

Forum : Mario Ferracci

Marco Frattarola

”biglia”

"Se vuoi andare veloce, vai solo.
Se vuoi andare lontano, vai in compagnia.

"Corse nel cassetto":

- Arrivare...

Simone Marini

”biglia”

""Live, Love, Run... Dream ever

"Corse nel cassetto":

Linda Tomassi

”biglia”

Correre è un po come volare...è il titolo di un libro,
 ma è anche la mia risposta alla domanda perché corro...
e non avrei parole migliori di queste x esprimere
come mi sento quando dopo una giornata pesante,
quando magari il tempo non è dei migliori,
quando fa buio presto e fa pure freddino,
quando potrei riposare e ricaricarmi,  
decido invece di infilarmi le scarpe e di andare..
e non importa se il mio ritmo non è veloce
o se i km non sono molti,
l'importante è andare...e correre...
quasi fino a staccare i piedi da terra...
quasi fino a "volare" ;)

"Corse nel cassetto":

Fausto D'Onofrio

”biglia”

"Correre significa scoprire, conoscere se stesso, conoscere gli altri, conoscere l'ambiente che ci circonda."

"Corse nel cassetto":

Sandro Faraglia

”biglia”

Adoro la corsa perché per me è sinonimo di libertà
e benessere sia del fisico che dello spirito, perché consolida
in me l’idea di essere leale con me stesso e con gli altri,
perché mi ha fatto conoscere persone speciali
che altrimenti non avrei conosciuto, perché rafforza in me
’abitudine al sacrificio, perché mi dà la soddisfazione
per quello che riesco a fare, perché mi fa capire
quanto è importante la costanza nell’impegno,
perché mi sprona al confronto con gli altri,
perché è spensieratezza, buonumore, divertimento.

Che altro si può pretendere da una passione?

"Corse nel cassetto":

Forum : Sandro Faraglia

Antonio Pontarelli

”biglia”

"Non esistono condizioni meteo avverse. Esistono solo uomini arrendevoli. Aldo Rock"

"Corse nel cassetto":

Massimiliano Fatello

”biglia”

"Corro perché a camminare ci metto troppo tempo!"

"Corse nel cassetto":

Marco Sbardella

”biglia”

"Lo sport è alla base della mia vita e la corsa è alla base dello sport!!!"

"Corse nel cassetto":

Massimo Sbardella

”biglia”

E' una vita che corro, ogni giorno, tra un impegno e l'altro,
con mille cose da fare.
Una corsa da seduto, in macchina o al pc.
Tutt'altro che salutare direi.
Da qualche mese, per fortuna,sono stato contagiato
dall'entusiasmo degli amici della Palestrina Running.
L'affetto e la vicinanza che ho trovato, fin da subito,
mi ha regalato una grande gioia che mi spinto ad
intraprendere,con loro, questa passione per la corsa.
Prendendo in prestito una frase del grande Jessi Ovens
posso dire che "Non importa cosa trovi alla fine di una corsa,
l'importante è quello che provi mentre stai correndo".
E le emozioni che provo valgono la fatica che ancora faccio.

"Corse nel cassetto":

Gabriele Frabotta

Per me la corsa è una vera e propria filosofia di vita, per me è segno di liberta e raggiungimento del mio benessere interiore.

Simona Rocchi

”biglia”

Il mio nome è Simona. Sono nata nel 1983 nel mese di giugno, per la precisione il 29 giugno. Chissà perché mi chiamo Simona, forse qualcuno pensava a Pietro, ma al femminile non suonava bene!
Ho qualche pregio e mille difetti. Per esempio amo correre alle prime ore del mattino quando la città dorme e la strada è tutta per me! Non c'è nulla che possa fermarmi! Tanto meno la sveglia!

"Corse nel cassetto":

Massimiliano Fontana

”biglia”

La corsa è il mio tempo privato

"Corse nel cassetto":

CHI SIAMO